Cielo: coperto tra la notte e il primo mattino, successivamente rapide schiarite fino a cielo poco nuvoloso nel pomeriggio.

Precipitazioni: tra la notte e l’alba deboli sparse, poi asciutto.

Temperature: minime in aumento e massime stazionarie, estremi termici giornalieri ad Asti: +12°C / +20°C. Punte minime di +7/8°C in alta Langa al mattino, altrove comprese fra +9/+12°C, massime di 19/21°C su pianure e basse colline e +15/17°C in Alta Langa.

Venti: rinforzo da nord-est nella notte con intensità fino a moderata in collina, successivamente permangono tra deboli e moderati con rinforzi sull’Alessandrino e sui settori al confine con la Liguria.

Tendenza per i prossimi giorni: la presenza dell’alta pressione appena ad ovest dell’arco alpino impedisce peggioramenti consistenti del tempo, con i fronti perturbati che scorrono a nord delle Alpi attivando deboli precipitazioni sui settori di confine settentrionali; sul versante sud alpino invece il tempo si manterrà asciutto e soleggiato, con frequente transito di velature e nubi alte associate all’ingresso di venti di caduta (fohen), che mantengono l’umidità bassa. Temperature minime generalmente in media, massime poco oltre la media. Solo un fugace peggioramento del tempo è atteso tra la notte ed il mattino di lunedì 7 a causa della discesa di una goccia fredda in quota nel Mediterraneo: tuttavia ci aspettiamo solo deboli piogge con un miglioramento del tempo già dal pomeriggio. Nei giorni successivi tempo asciutto. 

Bollettino di allerta idrogeologica ARPA Piemonte

Bollettino di allerta idrogeologica ARPAL Liguria

Bollettino ondate di calore ARPA Piemonte

ATTENZIONE: per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:
Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti