1 giugno 2017 2

Cielo: generalmente poco nuvoloso per il passaggio di nubi medio-alte, nel pomeriggio qualche nuvola in più per la formazione di cumuli che potranno produrre qualche isolato rovescio.

Precipitazioni: nel tardo pomeriggio non è esclusa la formazione di qualche isolato rovescio o temporale verso il Torinese a ovest/nord-ovest di Asti, altrove asciutto.

Temperature: stazionarie; estremi per Asti di +16°C / +29°C. Fino a +14/+15°C all’alba sulle zone di pianura e nelle valli, valori intorno a +18/+20°C in media-alta collina; punte massime nel pomeriggio sulle zone di pianura e bassa collina di +29/+30°C.

Venti: da sud/sud-est, divengono moderati durante il pomeriggio con raffiche forti a sud del Tanaro.

Tendenza successiva: l’anticiclone africano continua a dominare nello scenario europeo, con caldo e temperature oltre la media. Durante la nuova settimana un graduale calo dei geopotenziali, dovuti a un parziale cedimento dell’alta pressione, consente il ritorno dell’instabilità sui settori alpini, con i classici rovesci e temporali pomeridiani. Situazione invariata per la nostra provincia, con temperature in leggero calo, ma comunque con valori massimi intorno ai 30 gradi. Da venerdì aria atlantica instabile dovrebbe avvicinarsi al Piemonte da ovest, con possibilità di fenomeni temporaleschi anche sulla nostra provincia (da confermare).

ATTENZIONE: se siete interessati alle previsioni a medio termine (fino a 10-15 giorni) abbiamo creato un apposita rubrica con articoli pubblicati regolarmente (solitamente ogni mercoledì e domenica della settimana), in cui commenteremo le corse dei modelli e cercheremo di individuare una possibile linea di tendenza del tempo; vi forniamo un collegamento alla categoria in cui troverete tutti gli articoli, quello più in alto è ovviamente il più recente: LINK.

Vi ricordiamo inoltre che la nostra pagina facebook e il nostro gruppo facebook sono sempre aggiornati con le ultime novità sulle previsioni meteo, che talvolta possono subire piccole variazioni in corso d’evento. Vi invitiamo dunque a seguirci; nel gruppo inoltre potrete anche postare le vostre segnalazioni meteo e le vostre foto!

Link pagina facebook –> qui.

Link gruppo facebook —> qui.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti