27 gennaio 2017

Cielo: coperto.

Precipitazioni: durante la notte deboli nevicate fino al piano su ovest provincia ed in Langa, più sporadiche o assenti sul centro-est Astigiano; i fenomeni tendono ad esaurirsi dovunque entro l’alba. Durante la mattina ed il primo pomeriggio non si esclude nuovamente qualche fiocco sparso senza ulteriori accumuli se non nel sud della provincia. Tra venerdì e sabato sono attesi 0/2 cm di neve umida ad Asti ed il suo circondario (probabile neve senza accumulo in città ed un’imbiancata in campagna) e 5/8 cm in Alta Langa.

Temperature: stazionarie le minime, in lieve calo le massime; estremi per Asti città: +0°C / +3°C. Valori di -3/-4°C al mattino in Langa oltre i 500 m, qui sarà probabile la giornata di ghiaccio (temperatura che non sale sopra lo zero).

Venti: calmi o deboli occidentali.

Tendenza successiva: nei prossimi giorni sembra profilarsi la possibilità che si instauri un regime di correnti atlantiche, caratterizzate da un clima meno rigido con cieli spesso solcati da nubi e precipitazioni degne di nota sul Nord-Ovest che però risulterebbero piovose in pianura.

ATTENZIONE: se siete interessati alle previsioni a medio termine (fino a 10-15 giorni) abbiamo creato un apposita rubrica con articoli pubblicati regolarmente (solitamente ogni mercoledì e domenica della settimana), in cui commenteremo le corse dei modelli e cercheremo di individuare una possibile linea di tendenza del tempo; vi forniamo un collegamento alla categoria in cui troverete tutti gli articoli, quello più in alto è ovviamente il più recente: LINK.

Vi ricordiamo inoltre che la nostra pagina facebook e il nostro gruppo facebook sono sempre aggiornati con le ultime novità sulle previsioni meteo, che talvolta possono subire piccole variazioni in corso d’evento. Vi invitiamo dunque a seguirci; nel gruppo inoltre potrete anche postare le vostre segnalazioni meteo e le vostre foto!

Link pagina facebook –> qui.

Link gruppo facebook —> qui.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti