Cielo: sereno al mattino, qualche velatura o nube alta in transito nel pomeriggio.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: in calo, estremi termici giornalieri ad Asti: -2°C / +11°C. Punte minime di -4/-5°C in pianura e sui fondovalle, valori sopra lo zero in collina e fino a +5/+6°C tra Valle Belbo e Bormida; massime comprese tra +10/+11°C in pianura e fino a +11/+12°C su Langhe e colline dell’Alessandrino meridionale.

Venti: calmi o deboli variabili, ad eccezione dei settori fra Langhe, Roero e Appennino alessandrino dove dalle ore centrali ruotano da sud, con intensità fino a moderata.

Tendenza successiva: l’anticiclone rimane stabile sull’Europa Occidentale, mentre continuano ad affluire da nord-est colate d’aria fredda che interessano per lo più il Centro-Sud lasciando il Nord-Ovest a secco ed in balia di venti di foehn. Tra domenica 13 e lunedì 14 è atteso un nuovo aumento delle temperature sopratutto lungo i fondovalle alpini e le pedemontane dove non si escludono massime prossime ai 20°C e valori ben oltre i 10°C anche durante le ore notturne. A partire da metà della prossima settimana potremmo assistere ad una svolta: l’anticiclone dovrebbe ritirarsi in Altlantico favorendo la discesa di perturbazioni da nord-ovest in grado di apportare precipitazioni anche sulla nostra regione (tendenza da confermare):

Bollettino di allerta idrogeologica ARPA Piemonte: PDF

Bollettino di allerta idrogeologica ARPAL Liguria: www.allertaliguria.gov.it

ATTENZIONE: per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:
Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti