Cielo: coperto tra la notte ed il mattino, rapide ed ampie schiarite da metà pomeriggio a partire dai settori settentrionali a confine con Torinese e Vercellese, fino ad avere ovunque condizioni poco o parzialmente nuvolose in serata.

Precipitazioni: a tratti di forte intensità e a carattere di rovescio e temporale (senza il rischio di grandinate). Durante la notte saranno sparse ma localmente intense con nubifragi; al mattino rovesci e temporali diffusi ovunque (seppur a tratti intermittenti specialmente su Alessandrino). Graduale esaurimento dei fenomeni nel pomeriggio a partire dai settori settentrionali, mentre insisterà ancora qualche temporale soprattutto sui settori a confine con la Liguria; in serata asciutto ovunque.

AVVISO PER PRECIPITAZIONI ABBONDANTI: tra la notte e la mattina saranno possibili temporali di forte intensità con locali nubifragi in grado di mettere in crisi la rete idrografica minore (rii e torrenti). Non si escludono perciò locali disagi per allagamenti in corrispondenza di piccoli corsi d’acqua.

Temperature: in drastico calo, specialmente nei valori massimi che perderanno 10/12°C rispetto alla giornata precedente. Estremi termici giornalieri ad Asti: +15°C / +19°C. Al mattino valori minimi di 11/12°C in Alta Langa, altrove compresi tra 13 e 15°C; nel tardo pomeriggio valori massimi di 18/20°C su pianure e basse colline e di 13/15°C in Alta Langa. 

Venti: moderati da nord-est al mattino con raffiche a tratti forti (50-60 km/h), nel pomeriggio tendono gradualmente a diminuire di intensità fino a divenire deboli o assenti in serata.

Tendenza per i prossimi giorni: rapido ma intenso peggioramento delle condizioni meteorologiche a causa di una goccia fredda in discesa da nord, seguita dalla formazione di un temporaneo minimo di bassa pressione al suolo sul Golfo Ligure in grado di richiamare correnti umide e foriere di precipitazioni sul Nord-Ovest. Già da martedì 16 si ripristineranno condizioni di tempo stabile e soleggiato, ma  farà freddo all’alba con temperature minime diffusamente tra 8 e 10°C in pianura (con locali punte inferiori). Nelle ore pomeridiane invece le massime torneranno intorno ai 30°C con forte escursione termica diurna. Nei giorni successivi tempo variabile con temperature in media, possibilità di nuovi temporali giovedì 18.

Bollettino di allerta idrogeologica ARPA Piemonte

Bollettino di allerta idrogeologica ARPAL Liguria

Bollettino ondate di calore ARPA Piemonte

ATTENZIONE: per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:
Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti