Cielo: soleggiato con presenza di estese velature via via più spesse durante la giornata.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: in netto aumento, specialmente nei valori massimi; estremi termici giornalieri ad Asti: +1°C / +24°C. Gelate al mattino sui fondovalle ed in pianura con punte minime fino a -2/-3°C, in collina condizioni miti con valori minimi anche di +8/+10°C. Massime comprese tra +14/17°C su Langhe ed Appennino e tra +20/+24°C su pianure e basse colline. 

Venti: da sud-est per condizioni di marino tra Valle Belbo e Bormida e su Alessandrino con rinforzi moderati tra il pomeriggio e la sera anche in pianura (raffiche di 40-60 km/h), sui restanti settori di direzione occidentale: calmi o deboli nelle ore notturne, ventilato per condizioni di foehn in quelle diurne con possibili rinforzi moderati (raffiche 30-40 km/h) nel pomeriggio su Roero, Albese ed Ovest Astigiano.

Tendenza per i prossimi giorni: le precipitazioni rimangono confinate ai settori alpini, in pianura prevalgono condizioni di foehn con picchi termici oltre i 20°C tra venerdì 15 e sabato 16 marzo. A partire da domenica è attesa qualche nube in più ma senza rischio di piogge, seguirà un calo termico che porterà le temperature intorno a valori più consoni per il periodo. 

Bollettino di allerta idrogeologica ARPA Piemonte: PDF

Bollettino di allerta idrogeologica ARPAL Liguria: www.allertaliguria.gov.it

ATTENZIONE: per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:
Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti