Cielo: coperto, isolate schiarite in tarda mattinata sui settori settentrionali. Formazione di nebbie e foschie durante le ore più fredde sulle zone di pianura e nelle valli.

Precipitazioni: tra pomeriggio e sera deboli intermittenti su Cebano e Monregalese, quota neve dai 5-600Temperature: minime in aumento e massime in calo; estremi termici giornalieri ad Asti: +2°C / +6°C. Minime comprese ovunque tra -2°C e +3°C. Massime di tra +5/+6°C in pianura, 0/-1°C in Alta Langa dai 700 m.

Venti: da nord/nord-est, generalmente deboli in pianura; sui settori al confine con la Liguria e sul basso Alessandrino rinforzi fino a moderati.

Tendenza successiva: un rapido peggioramento atlantico transita tra le giornate di venerdì 17 e sabato 18 portando un po’ di pioggia in pianura e neve in Appennino con qualche fiocco fino a quote collinari sulle Langhe e a quote prossime ai fondovalle tra l’entroterra ligure ed il Basso Alessandrino. Da domenica 19 è atteso un netto calo termico ovunque sia nei valori massimi che in quelli minimi: fino a metà della prossima settimana le temperature saranno generalmente comprese tra -5 e +5°C e le condizioni meteorologiche saranno per lo più soleggiate.

 

ATTENZIONE: per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:
Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti