Cielo: da metà nottata aumento della nuvolosità con cielo parzialmente nuvoloso nella prima parte della mattina e nuvoloso dalle ore centrali. Qualche schiarita in serata.

Precipitazioni: assenti, salvo un isolato rovescio nel pomeriggio sui settori al confine con il torinese in spostamento verso nord-est.

Temperature: minime in aumento e massime in calo, estremi termici giornalieri ad Asti: +5°C / +19°C. Al mattino punte minime di 0/-1°C sui fondovalle ed in pianura, altrove in collina valori positivi fino a +8/+10°C. Massime comprese tra +17/+19°C in pianura e bassa collina e tra +13/+15°C tra Langhe ed Appennino.

Venti: da est fino al primo pomeriggio, successivamente ruotano da nord-ovest sui settori al confine con la provincia di Torino (nord ed ovest Astigiano), da sud altrove. Intensità fino a moderata, specie sulle Langhe e in Appennino.

Tendenza per i prossimi giorni: a partire da mercoledì 3 aprile condizioni meteorologiche in peggioramento per l’arrivo di una perturbazione atlantica che porterà piogge diffuse giovedì con nevicate abbondanti oltre i 1200/1500 m sulle Alpi. Il resto della settimana trascorrerà con molte nubi, qualche pausa soleggiata e possibili nuove piogge a tratti; le temperature saranno per lo più sotto la media con minime comprese tra 0 e 5°C e massime intorno ai 15°C.

Bollettino di allerta idrogeologica ARPA Piemonte: PDF

Bollettino di allerta idrogeologica ARPAL Liguria: www.allertaliguria.gov.it

ATTENZIONE: per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:
Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti