Cielo: nuvoloso tra la notte e il mattino, dalle ore centrali graduali schiarite fino a cielo poco nuvoloso nella seconda metà del pomeriggio.

Precipitazioni: a partire dall’alba transito di rovesci e temporali sparsi a partire dai settori meridionali, con possibili locali fenomeni intensi, in particolare sui settori nord-occidentali al confine con il torinese, dove saranno possibili nubifragi intensi e grandinate; fenomeni meno diffusi sull’alessandrino. Generale esaurimento nel primo pomeriggio con residui fenomeni sull’Alessandrino.

Temperature: minime in aumento e massime in calo, estremi termici giornalieri ad Asti: +20°C / +28°C. All’alba minime comprese ovunque tra 18 e 22°C; valori massimi di 27/29°C su pianure e basse colline e di 22/24°C in Alta Langa. 

Venti: da ovest tra la notte e il mattino con intensità fino a moderata, successivamente ruotano gradualmente da nord/nord-est con intensità fra debole e moderata.

Tendenza per i prossimi giorni: instabilità a più riprese intervallata da giornate più soleggiate e calde durante la nuova settimana. Tra mercoledì e giovedì possibilità di temporali sparsi, più frequenti sul Monferrato e più rari sulle Langhe. Le temperature si manterranno intorno alle medie del periodo o leggermente al di sopra (minime di 16/20°C e massime di 29/31°C).

Bollettino di allerta idrogeologica ARPA Piemonte

Bollettino di allerta idrogeologica ARPAL Liguria

Bollettino ondate di calore ARPA Piemonte

ATTENZIONE: per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:
Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti