Cielo: sereno al mattino; nel pomeriggio poco nuvoloso per transito di qualche addensamento e velature, specie sui settori occidentali.

Precipitazioni: assenti, salvo un isolato rovescio o debole temporale nel pomeriggio in sconfinamento dal torinese sui settori occidentali (specie nord-ovest Astigiano).

Temperature: minime in lieve aumento e massime in calo; estremi termici giornalieri ad Asti: +21°C / +33°C. All’alba punte minime di +17/+18°C in pianura e in Alta Langa, altrove valori compresi fra +19°C e +22°C; nel pomeriggio valori massimi di +32/34°C su pianure e basse colline e di +27/29°C in Alta Langa.

Venti: tra la notte e il mattino deboli o localmente moderati da sud su settori meridionali della provincia di Asti ed Alessandria e sulle Langhe, altrove calmi o deboli variabili. Dalle ore centrali rotazione e rinforzo da sud su tutti i settori con intensità moderata, localmente forte in Alta Langa e Appennino Alessandrino.

Tendenza per i prossimi giorni: correnti atlantiche umide ed instabili sono responsabili di un calo termico intorno a valori più consoni per il periodo tra mercoledì 3 e giovedì 4 luglio con temporali anche di forte intensità mercoledì tra il pomeriggio e la sera. Una nuova temporanea rimonta dell’alta pressione porterà un aumento termico con punte di 35°C venerdì e sabato. Il caldo però sarà di breve durata, perchè a partire da lunedì è attesa un graduale diminuzione delle temperature unito ad un aumento dell’instabilità che diverrà via via più diffusa durante la settimana.

Bollettino ondate di calore ARPA Piemonte

Bollettino di allerta idrogeologica ARPA Piemonte

Bollettino di allerta idrogeologica ARPAL Liguria

ATTENZIONE: per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:
Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti