Cielo: molto nuvoloso.

Precipitazioni: a partire dalla tarda serata odierna (21 novembre) deboli diffuse, con rovesci e temporali sui settori Appenninici, specie sull’Alessandrino; temporanea cessazione tra tarda mattinata e prima metà del pomeriggio di domani (22 novembre), successivamente nuova estensione delle piogge con rovesci e temporali sui settori al confine con la Liguria; su quest’ultimi le precipitazioni potranno risultare particolarmente intense e persistenti con locali criticità a causa dei terreni saturi.

Temperature: stazionarie, estremi termici giornalieri ad Asti: +8°C / +10°C. Minime comprese ovunque fra +4 e +8°C, massime di +6/7°C in Alta Langa e +9/10°C tra pianura e bassa collina.

Venti: deboli variabili con rinforzi in collina ed Appennino.

Tendenza per i prossimi giorni: le condizioni meteorologiche sul Nord-Ovest italiano saranno influenzate da continue correnti atlantiche responsabili di tempo grigio, freddo e perturbato con piogge e nevicate a quote collinari o di bassa montagna a più riprese nei prossimi giorni.

 

Bollettino di allerta ARPA Piemonte

Bollettino di allerta ARPAL Liguria

ATTENZIONE: per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:
Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti