Cielo: sereno o poco nuvoloso per transito di velature e nubi alte; formazione di foschie e nebbie sulle zone di pianura e nelle valli durante le ore più fredde.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: minime stazionarie e massime in aumento, estremi giornalieri ad Asti: +4°C / +21°C. Punte minime di 0/+3°C su fondovalle e pianure, altrove in collina comprese tra +4 e +8°C. Massime di +14/+16°C in Alta Langa, altrove su medio-basse colline e pianure comprese tra +17°C e +21°C. 

Venti: deboli variabili in giornata; tra tardo pomeriggio e sera ingresso di venti marino da sud-est con raffiche fino a 20-30 km/h sui settori a confine con la Liguria.

Tendenza per i prossimi giorni: correnti secche e fredde da nord-est garantiscono ancora giornate stabili e soleggiate con temperature sotto la media. A partire da lunedì 18 ottobre tornerà fugacemente l’alta pressione che sarà causa di nebbie durante le ore notturne in pianura e di un addolcimento delle temperature durante il pomeriggio con picchi massimi fino a 21/23°C in pianura. Nuovo calo termico verso il fine settimana per l’irruzione di correnti settentrionali più fredde.

 

IMPORTANTE: è attiva la campagna 2021 di raccolta fondi per sostenere ed aiutare Dati Meteo Asti; se trovate utile il nostro servizio e volete sostenerci con un piccolo contributo, potete farlo in totale libertà; basta anche una piccola somma, l’unione fa la forza!

 

Per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:

 

Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

  

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti