Cielo: grigio per nebbie sulle zone di pianura e nelle valli tra la notte e il mattino, altrove parzialmente nuvoloso per nubi alte; in giornata diviene nuvoloso ovunque con nebbie in sollevamento dalle zone di pianure.

Precipitazioni: assenti, salvo pioviggini sparse tra pomeriggio e sera sui settori Appenninici.

Temperature: minime in calo e massime in aumento, estremi giornalieri ad Asti: +5°C / +8°C. Minime comprese ovunque tra 3 e 5°C, massime tra +6°C e +9°C.

Venti: calmi o deboli variabili; moderati da sud sui crinali al confine con la Liguria nel pomeriggio.

Tendenza per i prossimi giorni: correnti atlantiche più miti ed umide condizionano il tempo sul Piemonte mantenendo i cieli spesso molto nuvolosi con qualche pioggia occasionale. Il ritorno di una breve fase anticiclonica tra martedì 22 e giovedì 24 dicembre potrà garantire maggiori schiarite sulle aree collinari, mentre causerà la formazione di nebbie e nubi basse persistenti sulle pianure. Il tutto in un contesto mite con temperature sopra la media del periodo e gelate occasionali o del tutto assenti. Possibile netto cambiamento delle condizioni meteorologiche proprio tra Natale e Santo Stefano annesso ad un drastico calo termico (da confermare).

 

CONOSCIAMOCI MEGLIO! Abbiamo creato un breve questionario da compilare per conoscerci meglio e capire come vi rapportate con la meteorologia:

    • 1-2 minuti di tempo al massimo per rispondere
    • completamente anonimo
    • non è richiesto inserimento di dati personali per partecipare

Per noi è molto importante e se parteciperete ci darete un grande aiuto! Grazie a tutti! 

Per rispondere al questionario CLICCA QUI.

 

ATTENZIONE: per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:

Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti