(si ringrazia Marco Cane per la splendida foto di apertura delle previsioni)

Cielo: nottetempo e al mattino nebbie e foschie sulle pianure, altrove condizioni molto nuvolose o coperte. Nel corso della mattinata ampie schiarite ovunque fino a cielo sereno o poco nuvoloso nel pomeriggio.

Precipitazioni: assenti. 

Temperature: minime stazionarie e massime in aumento; estremi giornalieri ad Asti: -2°C / +4°C. Minime di -5/-7°C tra Langhe e Basso Alessandrino di collina con punte localmente inferiori fino a -8/-10°C sui fondovalle del Cebano, altrove su pianure e colline tra Roero e Monferrato temperature più elevate e comprese tra -1 e -3°C. Massime di -1/0°C in Alta Langa e settori collinari del Basso Alessandrino, altrove comprese tra 1 e +4°C.

Venti: deboli di direzione variabile.

Tendenza per i prossimi giorni: dopo le abbondanti precipitazioni di questi primi giorni di gennaio, torna il tempo stabile e soleggiato tra venerdì 8 e sabato 9 gennaio. In pianura sarà più grigio per la formazione di nebbie, ma ovunque le temperature si manterranno abbondantemente sotto lo zero durante le ore notturne con forti gelate. Possibili nuovi deboli nevicate fino in pianura tra domenica 10 e lunedì 11 gennaio (da confermare).

 

IMPORTANTE: è attiva la campagna 2021 di raccolta fondi per sostenere ed aiutare Dati Meteo Asti; se trovate utile il nostro servizio e volete sostenerci con un piccolo contributo, potete farlo in totale libertà; basta anche una piccola somma, l’unione fa la forza!

 

Per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:

Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti