Per qualsiasi informazione su una centralina o per segnalare una stazione meteorologica non presente nel nostro elenco i cui dati sono disponibili online, contattaci alla nostra e-mail datimeteoasti@gmail.com o scrivici alla nostra pagina Facebook Dati Meteo Asti

 

  • STAZIONI ARPA PIEMONTE

Sono 17 le centraline dell’Arpa presenti sul territorio astigiano ed attualmente funzionanti. Sono quelle con il maggior numero di anni di attività (alcune arrivano quasi a 30 anni) e tra le più affidabili perchè periodicamente sottoposte a manutenzione. Sono dotate di:

  • termoigrometro per la misura di temperatura ed umidità relativa;
  • pluviometro per la misura delle precipitazioni (pioggia, neve fusa e grandine)
  • anemometro e banderuola per la misura della velocità e direzione del vento
  • idrometro per la misura della variazione del livello d’acqua
  • nivometro per la misura della variazione del manto nevoso
  • barometro per la misura della pressione atmosferica
  • radiometro per la misura della radiazione solare

Le stazioni meteo sono elencate in ordine alfabetico e per ciascuna abbiamo affiancato una fotografia dell’installazione, alcune caratteristiche principali delle stesse, un link dove poter visualizzare i dati in tempo reale ed un grafico aggiornato con l’andamento degli ultimi 4 giorni dei principali parametri misurati dalla centralina.

Clicca qui per accedere alla mappa in tempo reale con tutte le stazioni ARPA in Piemonte

ARPA Piemonte inoltre mette a disposizione una banca dati che permette di consultare tutto lo storico dati di ogni singola stazione nel suo periodo di funzionamento (alcune sono attive fin dal 1988). Attualmente la Banca Dati Meteorologica, aggiornata ogni 6 mesi, contiene i dati fino al dicembre 2017, quella Idrologica al dicembre 2016.

Clicca qui per accedere alla Banca Dati Meteorologica 

Clicca qui per accedere alla Banca Dati Idrologica

Di seguito proponiamo un file dove sono raccolti i record mensili di temperature minime e massime delle diverse stazioni della rete attive in provincia: Estremi termici stazioni ARPA

 

Asti, Corso Savona (zona sud, ponte sul Tanaro) – 117 m

In funzione dal 20 maggio 1998 (l’idrometro dall’1/1/2004)

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, altezza idrometrica del fiume Tanaro

Tipo installazione: urbana, sul ponte sul Tanaro di Corso Savona

Record stazione

  • Temperatura minima: -18.1°C (7/2/2012)
  • Temperatura massima: +40.1°C (11/8/2003)
  • Max altezza idrometrica del fiume Tanaro: 7.71 m, piena straordinaria (25/11/2016)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

Asti, Istituto Penna (zona nord, località Viatosto) – 175 m

In funzione dal 26 marzo 2005 (il nivometro ad ultrasuoni dal 20/1/2010)

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia (pluviometro riscaldato), velocità e direzione del vento, altezza del manto nevoso al suolo (tramite nivometro ad ultrasuoni); radiazione solare e pressione atmosferica (dati non online)

Tipo installazione: extraurbana su un altopiano, in mezzo a filari di vigne ma in un campo aperto e ben esposta; termoigrometro a 1.6 metri dal suolo, anemometro e banderuola a 10 metri

Record stazione

  • Temperatura minima: -20.5°C (6/2/2012)
  • Temperatura massima: +39.8°C (4/8/2017)
  • Max raffica di vento: 102.2 km/h (21/6/2012)
  • Max altezza del manto nevoso: 45 cm (2/2/2012)
  • Max accumulo in una stagione invernale: 55 cm (2011/12)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

Asti, località Pontesuero – 123 m

20160402_184655

Parametri rilevati: altezza idrometrica del torrente Versa

Tipo installazione: extraurbana, sul ponte sul Versa in località Pontesuero (zona nord-est di Asti)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

Buttigliera d’Asti – 290 m

In funzione dal 26 marzo 2005

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, velocità e direzione del vento; radiazione solare (dato non online)

Tipo installazione: extraurbana, in una vasta zona pianeggiante in un campo aperto fuori dal pese di Buttigliera; termoigrometro a 1.6 metri dal suolo erboso, anemometro e banderuola a 10 metri dal suolo

Record stazione

  • Temperatura minima: -20.3°C (7/2/2012)
  • Temperatura massima: +38.7°C (4/8/2017)
  • Max raffica di vento: 91.8 km/h (21/11/2008)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

Castagnole delle Lanze, Bric della Guardia – 383 m

In funzione dal 22 novembre 2007

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia

Tipo installazione: extraurbana, sul Bric della Guardia (390 m), 110 m più in alto rispetto al paese di Castagnole, nei pressi del confine con il Cuneese ed il comune di Castiglione Tinella

Record stazione

  • Temperatura minima: -11.6°C (7/2/2012)
  • Temperatura massima: +36.6°C (5/8/2017)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

Castell’Alfero, frazione Stazione – 140 m

In funzione dal 26 febbraio 1998

Tipo stazione: temperatura, pioggia (pluviometro riscaldato)

Tipo installazione: extraurbana, sul fondovalle della Valle Versa 95 m più in basso rispetto al paese (235 m); il termometro è a 3 metri circa dal suolo erboso

Record stazione

  • Temperatura minima: -23.2°C (7/2/2012)
  • Temperatura massima: +40.3°C (11/8/2003)
  • Max escursione termica giornaliera: 29.1°C (18/3/2005: -2.6/+26.5°C)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

Castelnuovo Belbo, Via Roma – 120 m

castelnuovo belbo 122 m

In funzione dall’1 gennaio 2003

Parametri rilevati: altezza idrometrica del torrente Belbo

Tipo installazione: extraurbana, sul ponte sul Belbo fuori paese

Record stazione

  • Max altezza del torrente Belbo: 5.97 m, piena straordinaria (27/4/2009)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

Cessole, SP 123 – 200 m

In funzione dall’1 gennaio 2002

Parametri rilevati: altezza idrometrica del fiume Bormida di Millesimo

Tipo installazione: extraurbana, sul ponte sulla Bormida fuori paese

Record stazione

  • Max altezza del fiume Bormida di Millesimo: 5.83 m, piena straordinaria (24/11/2016)

Clicca qui per i dati in tempo reale

 

Loazzolo, località Santa Libera – 600 m

In funzione dal 18 aprile 2002

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia

Tipo installazione: extraurbana, si trova sui bricchi di Loazzolo 170 m più in alto rispetto al pese (430 m), nei pressi del confine con il Cuneese ed il comune di Santo Stefano Belbo

Record stazione

  • Temperatura minima: -10.1°C (6/2/2012)
  • Temperatura massima: +35.8°C (11/8/2003)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

Mombaldone – 187 m

Mombaldone Bormida (4)

In funzione dall’1 gennaio 2005

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, altezza idrometrica del fiume Bormida di Spigno; radiazione solare e pressione atmosferica (dati non online)

Tipo installazione: extraurbana, sul ponte Menasco sul Bormida fuori dal paese di Mombaldone, nei pressi del confine con l’Alessandrino ed il comune di Spigno Monferrato

Record stazione

  • Temperatura minima: -19.0°C (6/2/2012)
  • Temperatura massima: +39.1°C (5/8/2017)
  • Max altezza del fiume Bormida: 6.78 m, piena straordinaria (24/11/2016)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

Montaldo Scarampi – 295 m
In funzione dal 4 febbraio 1988

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia (pluviometro riscaldato), velocità e direzione del vento

Tipo installazione: extraurbana, sulla parte più alta del paese di Montaldo; sensori a 10 metri dal suolo eccetto il pluviometro a 3 metri

Record stazione

  • Temperatura minima: -12.1°C (6/2/2012)
  • Temperatura massima: +37.9°C (11/8/2003)
  • Max raffica di vento: 113.0 km/h (3/7/1998)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

Montechiaro d’Asti, località Nocciola – 200 m
In funzione dal 7 aprile 1989

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia (pluviometro riscaldato); radiazione solare (dato non online)

Tipo installazione: extraurbana, sul fondovalle del torrente Rilate 90 metri più in basso rispetto al paese di Montechiaro (291 m); termoigrometro a 1,6 metri dal suolo erboso

Record stazione

  • Temperatura minima: -18.7°C (7/2/2012)
  • Temperatura massima: +39.6°C (11/8/2003)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

Nizza Monferrato – 138 m
In funzione dal 15 luglio 1993

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia (pluviometro riscaldato)

Tipo installazione: extraurbana, sul fondovalle del Belbo a pochi metri dal torrente; termoigrometro a 1.6 metri dal suolo erboso

Record stazione

  • Temperatura minima: -21.7°C (6/2/2012)
  • Temperatura massima: +41.5°C (11/8/2003)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

Roccaverano, Bric degli Olmi – 640 m

In funzione dal 27 maggio 2001

Parametri rilevati: temperatura, pioggia

Tipo installazione: extraurbana, in posizione aperta su un bricco, 120 m di quota più in basso rispetto al paese di Roccaverano (759 m); termometro a circa 3 m dal suolo erboso

Record stazione

  • Temperatura minima: -10.8°C (6/2/2012)
  • Temperatura massima: +37.2°C (11/8/2003)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

San Damiano d’Asti, località Lavezzole – 154 m

In funzione dall’8 novembre 1995 (l’idrometro dall’1/1/2000)

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, altezza idrometrica del torrente Borbore

Tipo installazione: extraurbana, sul fondovalle del Borbore nei pressi del torrente; termoigrometro a circa 3 m dal suolo ghiaioso

Record stazione

  • Temperatura minima: -23.3°C (7/2/2012)
  • Temperatura massima: +38.8°C (11/8/2003 e 4/8/2017)
  • Max altezza del Torrente Borbore: 3.07 m, piena ordinaria (27/4/2009)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

Serole, Bric Puschera – 765 m

In funzione dal 6 aprile 1989

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia (pluviometro riscaldato)

Tipo installazione: extraurbana, sulle pendici del bricco più alto dell’Astigiano (851 m), elevata di 180 m rispetto al paese di Serole (588 m); termoigrometro a circa 3 metri dal suolo erboso

Record stazione

  • Temperatura minima: -12.6°C (6/2/2012)
  • Temperatura massima: +34.7°C (5/8/2017)

Clicca qui per i dati in tempo reale

 

Tonengo – 480 m

In funzione dal 30 agosto 1996

Parametri rilevati: pioggia

Tipo installazione: extraurbana

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

  • STAZIONI RETE AGROMETEOROLOGICA (RAM)

Le centraline fanno parte della Rete Agrometeorologica piemontese che conta 121 stazioni (i cui dati sono disponibili online), di queste, 20 si trovano sul territorio astigiano. Alcune sono di proprietà regionale mentre altre di proprietà di enti pubblici o privati. La rete costituisce la base di partenza per la realizzazione delle attività agrometeorologiche regionali. Le strumentazioni elettroniche trasmettono quotidianamente le informazioni attraverso GPS o GPRS ad una centrale operativa di raccolta e archiviazione dei dati meteorologici. I dati che giungono alla centrale operativa  vengono poi elaborati ed utilizzati per applicazioni agrometeorologiche specifiche anche di natura modellistica ed inviate a soggetti specifici. Tutte le stazioni sono dotate di sensori per la misura di:

  • temperatura (°C)
  • umidità relativa (%)
  • pioggia (mm)
  • bagnatura fogliare (minuti)

Lo schermo solare al cui interno si trova il termoigrometro è posto a 1,5/1,7 metri dal suolo, la bocca del pluviometro a circa 2 metri, il sensore di bagnatura fogliare tra 1 e 1,5 metri. In alcuni casi sono presenti anche un anemometro per la misura della velocità del vento installato a 2 metri dal suolo ed un sensore per la misura della radiazione solare, tuttavia i dati di questi parametri non sono consultabili online. Tutte le installazioni sono tipicamente extraurbane, nell’Astigiano quasi la totalità delle stazioni si trova in collina tra le vigne. 

Clicca qui per accedere ai dati di tutte le stazioni RAM in Piemonte

E’ bene tener conto di quanto vi riportiamo di seguito durante la consultazione dei dati. A differenza delle stazioni ARPA non tutte le centraline sono sottoposte ad una periodica manutenzione, per questo motivo in alcuni casi l’affidabilità viene meno. Il parametro che più ne risente è la misura della temperatura: spesso lo schermo solare in cui è collocato il termoigrometro non è sufficiente a proteggere il sensore dalla radiazione solare perchè troppo datato. Ciò comporta il più delle volte una sovrastima dei valori termici, specialmente durante le ore diurne. Allo stesso modo anche il sensore per la misura dell’umidità può risentire spesso di errori essendo allocato nel medesimo schermo. Superiore invece è la qualità dei dati pluviometrici che più raramente risentono di errori significativi. 

Di seguito abbiamo elencato le centraline in ordine alfabetico specificando anno e mese di attivazione. E’ presente un link dove poter consultare i dati orari e per ogni stazione un documento con lo storico dati fino al 2017 gentilmente concessoci dal responsabile del Settore Fitosanitario Federico Spanna.

GUIDA ALLA CONSULTAZIONE DEI DATI

Per ogni singola stazione c’è un link che rimanda ai dati di quella specifica centralina registrati in data 1/1/2018. Questo perchè la pagina non si aggiorna in automatico con gli ultimi valori rilevati. E’ possibile selezionare la data che si vuole visualizzare in due modi differenti:

  • si può agire andando a modificare le date in alto a sinistra: cliccandoci sopra si aprirà un calendario sul quale si possono selezione i giorni in base al periodo di interesse. E’ possibile consultare i dati fino a 30 giorni prima. Selezionando una qualsiasi data che non è contenuta in questa soglia, la pagina emetterà un messaggio d’errore con scritto “l’archivio dati in consultazione libera è limitato agli ultimi 30 giorni”. 
  • si può agire direttamente sull’indirizzo della pagina andando a modificare quella parte del link dove è presente la data. Con questo metodo è possibile consultare lo storico dati dal 1° gennaio 2012, visualizzando però solo un giorno per volta.

Guida alla consultazione dei dati

 

Agliano Terme – 217 m

In funzione dal maggio 1998 

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 1998 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Albugnano, frazione Vezzolano – 419 m

In funzione dal gennaio 2003

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 2003 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Calosso – 241 m

In funzione dal gennaio 1999

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 1999 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Canelli, Regione Serra Masio – 263 m

In funzione dal gennaio 2002 

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 2002 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Castagnole delle Lanze, frazione Annunziata

In funzione dal gennaio 2017

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare; velocità del vento (dato non online)

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 2017 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Castagnole Monferrato – 221 m

In funzione dal gennaio 1999

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 1999 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Castel Boglione, frazione Gianola – 275 m

In funzione dal gennaio 1997

Parametri rilevati: temperatura (media oraria), umidità relativa (media oraria), pioggia, bagnatura fogliare; velocità del vento (dato non online)

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 1997 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Castelnuovo Don Bosco, frazione Bardella – 342 m

In funzione dal febbraio 1999

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 1999 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

 

 

 

Coazzolo – 240 m

In funzione dal gennaio 2002

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 2002 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Cocconato – 318 m

In funzione dall’aprile 2008

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare; velocità del vento e radiazione solare (dati non online)

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 2008 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Costigliole d’Asti, frazione Annunziata – 256 m

In funzione dal gennaio 1997

Parametri rilevati: temperatura (media oraria), umidità relativa (media oraria), pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 1997 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Loazzolo, Regione Creviolo – 406 m

In funzione dal maggio 2001

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 2001 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Moncalvo, frazione Patro – 219 m

In funzione dal gennaio 2000

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 2000 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Nizza Monferrato, frazione Casalotto

In funzione dal gennaio 2016

Parametri rilevati: temperatura (media oraria), pioggia, bagnatura fogliare; umidità relativa (dato non online)

Clicca di seguito per il grafico con l’andamento degli ultimi tre giorni di (ritardo di un giorno nell’aggiornameto):

Clicca qui per l’archivio dati dal 2016 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Nizza Monferrato, frazione Valle San Giovanni – 177 m

In funzione dal gennaio 1997

Parametri rilevati: temperatura (media oraria), umidità relativa (media oraria), pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 1997 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Penango, frazione Cioccaro – 262 m

In funzione dal gennaio 2003

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 2003 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

San Damiano d’Asti, frazione San Luigi – 225 m

San Damiano, fraz. San LuigiIn funzione dal gennaio 1999 

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 1999 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

San Marzano Oliveto, Regione Saline – 175 m

In funzione dal gennaio 2000

Parametri rilevati: temperatura (media oraria), umidità relativa (media oraria), pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 2000 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Vaglio Serra, località Prata – 164 m

In funzione dal gennaio 2009

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 2009 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

Villanova d’Asti – 254 m

Villanova d'Asti

In funzione dal gennaio 2003

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare; velocità del vento (dato non online)

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 2003 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

 

Vinchio-Vaglio Serra, Riserva Regionale Val Sarmassa – 245 m

DSC_0720 (paint)

In funzione dal gennaio 2003

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, bagnatura fogliare

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri

Clicca qui per l’archivio dati dal 2003 – Fonte: Rete Agrometeorologica Piemonte (RAM)

 

  • STAZIONI GAIA SPA

Tre centraline collocate da G.A.I.A. Spa nelle proprie sedi, hanno oltre 10 anni di attività. Solo la stazione di Asti ha la pagina dove possono essere consultati i dati meteo in tempo reale, per le centraline di Cerro Tanaro e San Damiano sono visibili i dati orari giornalieri ma con il ritardo di qualche ora. Per tutte e tre le stazioni è disponibile uno storico dati a partire dal 1° gennaio 2012. Per consultarlo basta modificare in alto a sinistra le date di vostro interesse (indicate con un riquadro rosso nell’immagine sottostante).

Esempio cerro tanaro

Asti, impianto di trattamento rifiuti (frazione Quarto Inferiore) – 115 m

In funzione dall’1 gennaio 2006

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, velocità e direzione del vento, pressione atmosferica, radiazione solare, indice UV

Tipo stazione ed installazione: Davis Vantage Pro 2 con schermo solare passivo; in un’area pianeggiante di fondovalle fuori città (zona est), sul tetto del Polo di trattamento rifiuti di GAIA

Record stazione

  • Temperatura minima: -18.5°C (7/2/2012)
  • Temperatura massima: +38.0°C (4/8/2017)
  • Max raffica di vento: 103 km/h (21/6/2012)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

Clicca qui per l’archivio dati orari dal 2012

 

Cerro Tanaro, discarica – 120 m

In funzione dal 24 gennaio 2006

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, velocità e direzione del vento, pressione atmosferica

Tipo stazione ed installazione: in un’area pianeggiante di fondovalle fuori paese; sensori a 2/3 metri dal suolo asfaltato 

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri e per l’archivio dati dal 2012

Note e problemi attuali stazione meteo: sovrastima delle temperature per lo più durante le ore diurne (molto evidente in estate fino ad oltre 2°C) a causa del posizionamento del termoigrometro a circa 2 metri dal suolo asfaltato.

 

San Damiano d’Asti, impianto di compostaggio (fraz. Martinetta) – 213 m

100_3352In funzione dal 2 settembre 2008

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, velocità e direzione del vento, pressione atmosferica

Tipo stazione ed installazione: schermo solare con termoigrometro e sensori per la misura di velocità e direzione del vento a 8 metri dal suolo asfaltato fissati alla copertura bitumata del capannone dell’impianto, pluviometro separato dai restanti sensori a 3 metri dal suolo

Record stazione

  • Temperatura minima: -19.9°C (6/2/2012)
  • Temperatura massima: +38.7°C (4/8/2017)

Clicca qui per i dati meteo orari giornalieri e l’archivio dati dal 2012

 

  • STAZIONI AMATORIALI 

Sono gestite da amatoriali o privati, per lo più appassionati di meteo e clima. Di installazione recente, non superano i dieci anni di attività (fatta eccezione per la stazione di San Paolo Solbrito). Oltre ai nostri due osservatori, in questo elenco riportiamo (in ordine alfabetico) tutte quelle centraline a norma i cui dati sono consultabili on line in tempo reale. Nel link che rimanda alla pagina con i parametri meteorologici rilevati dalla stazione è presente anche un archivio dove poter consultare lo storico dati.

 

Agliano Terme, Regione Vianoce – 267 m

agliano terme amatoriale

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, velocità e direzione del vento, pressione atmosferica

Tipo stazione ed installazione: extraurbana, sul tetto di un’abitazione in aperta campagna a 6 metri dal piano stradale; schermo solare passivo autocostruito

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

Note e problemi attuali stazione meteo: il dato di umidità relativa non è affidabile

 

Asti, località Viatosto (zona Ospedale Cardinal Massaia) – 155 m (OSSERVATORIO DATIMETEOASTI)

In funzione dal 27 dicembre 2012

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, velocità e direzione del vento, pressione atmosferica; misura manuale dell’altezza della neve fresca e dello spessore del manto nevoso su tavoletta

Tipo stazione ed installazione: Davis Vantage Pro 2 con schermo solare ventilato 24 h; extraurbana: termoigrometro a 2,1 metri dal suolo erboso, sensori per la misura della velocità e direzione del vento separati e posizionati sul tetto dell’abitazione a circa 6 metri dal suolo

Record stazione

  • Temperatura minima: -9.4°C (07/01/2017)
  • Temperatura massima: +39.2°C (22/07/2015)

Stazione non online

 

Asti, rione Don Bosco (zona nord) – 156 m (OSSERVATORIO DATIMETEOASTI)

In funzione dal 17 settembre 2011 (igrometro in funzione dal 25/6/2012)

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia

Tipo stazione ed installazione: prima schermo solare passivo Davis, dal 25/12/2012 ventilato 24 h, pluviometro Oregon Scientific e pluviometro manuale SMI; sensori posizionati su una staffa sporgente da un balcone a circa una decina di metri dal suolo 

Record stazione

  • Temperatura minima: -17.8°C (06/02/2012)
  • Temperatura massima: +39.0°C (04/08/2017)

Stazione non online

Note e problemi attuali stazione meteo: in caso di precipitazioni con vento di direzione settentrionale il palazzo può schermare il pluviometro ed essere responsabile di una sottostima del valore di pioggia caduta, questo problema viene ovviato dalla misura con pluviometro manuale posto in un luogo più aperto a maggiore distanza dai muri del palazzo.

 

Asti, via Olaf Palme (zona est) – 122 m

Asti, Via Olaf Palme - 122 m

In funzione dal gennaio 2017

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, velocità e direzione del vento, pressione atmosferica

Tipo stazione ed installazione: PCE-FWS 20 con schermo solare ventilato autocostruito; urbana, sensori a 3 metri dal suolo erboso 

Record stazione

  • Temperatura minima: -6,0°C (28/2/2018)
  • Temperatura massima: 38,2°C (4/8/2017)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

Note e problemi attuali stazione meteo: in caso di precipitazioni di forte intensità è probabile una sottostima del dato di pioggia cumulata a causa della bocca del pluviometro piccola e poco profonda che non riesce a raccogliere come dovrebbe l’intera precipitazione caduta

 

Asti, via Umberto Grilli (zona Cimitero) – 119 m

IMG-20180415-WA0054In funzione dal 16 agosto 2014

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, velocità e direzione del vento, pressione atmosferica

Tipo di stazione ed installazione: PCE-FWS 20 con schermo solare autocostruito ventilato 24 h; urbana

Record stazione

  • Temperatura minima: -10.1°C (07/01/2017)
  • Temperatura massima: +39.0°C (04/08/2017)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

Note e problemi attuali stazione meteo: in caso di precipitazioni di forte intensità è probabile una sottostima del dato di pioggia cumulata a causa della bocca del pluviometro piccola e poco profonda che non riesce a raccogliere come dovrebbe l’intera precipitazione caduta

 

Castel Boglione, frazione Gianola (Cascina Garitina) – 280 m

In funzione dal febbraio 2018Castel Boglione

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, velocità e direzione del vento, pressione atmosferica, radiazione solare, indice UV

Tipo di stazione ed installazione: Davis Vantage Pro 2 Plus con schermo solare ventilato 24 h; extraurbana con sensori a 3 metri dal suolo tra i filari di una vigna

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

 

 

 

Chiusano d’Asti – 252 m

Chiusano d'AstiIn funzione da marzo 2018

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, velocità e direzione del vento, pressione atmosferica, radiazione solare, indice UV

Tipo stazione ed installazione: PCE FWS 20 con schermo solare passivo autocostruito; semi-urbana, sul tetto di una legnaia a circa 4 metri dal suolo erboso

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

Note e problemi attuali stazione meteo: in caso di precipitazioni di forte intensità è probabile una sottostima del dato di pioggia cumulata a causa della bocca del pluviometro piccola e poco profonda che non riesce a raccogliere come dovrebbe l’intera precipitazione caduta

 

Cortandone – 180 m

Cortandone

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, velocità e direzione del vento, pressione atmosferica

Tipo di stazione ed installazione: PCE FWS 20 con schermo solare passivo autocostruito; extraurbana, sensori a 2,5 metri dal suolo erboso

Record stazione

  • Temperatura minima: -11,3°C (28/2/2018)
  • Temperatura massima: +37.8°C (04/08/2017)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

Note e problemi attuali stazione meteo: probabile sovrastima dei dati pluviometrici.

 

 

Fontanile – 268 m

In funzione dal 29 novembre 2013

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, velocità e direzione del vento, pressione atmosferica

Tipo stazione ed installazione: schermo solare Davis ventilato daytime; extraurbana con sensori a 3 metri dal suolo erboso

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale 

 

Piovà Massaia – 295 m
Piovà MassaiaIn funzione dal 15 agosto 2010 

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, velocità e direzione del vento, pressione atmosferica, radiazione solare, indice UV

Tipo stazione ed installazione: prima Oregon Scientific WMR 200 con schermo solare passivo Davis, da agosto 2016 Davis Vantage Pro 2 Plus; extraurbana con termoigrometro a 2,1 metri dal suolo e anemometro a 3,6 metri

Record stazione

  • Temperatura minima: -14.8°C (06/02/2012)
  • Temperatura massima: +35.9°C (04/08/2017)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

Clicca qui per le immagini webcam in tempo reale

 

San Paolo Solbrito – 260 m

san paolo solbrito - 255 mIn funzione dall’aprile 2008

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, velocità e direzione del vento, pressione atmosferica

Tipo stazione ed installazione: Davis Vantage Pro 2; extraurbana: termoigrometro e pluviometro (in foto) separati dai sensori per la misura di velocità e direzione del vento, probabilmente posizionati in un punto più esposto

Record stazione

  • Temperatura minima: -19,7°C (6/2/2012)
  • Temperatura massima: 38,9°C (4/8/2017)

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

Clicca qui per l’immagine webcam

 

Villanova d’Asti – 256 m

Villanova d'Asti Davis Istituto ComprensivoIn funzione dal maggio 2018

Parametri rilevati: temperatura, umidità relativa, pioggia, velocità e direzione del vento, pressione atmosferica, radiazione solare, indice UV

Tipo stazione ed installazione: Davis Vantage Pro 2 Plus; urbana, sul tetto della scuola media

Clicca qui per i dati meteo in tempo reale

Vai alla barra degli strumenti