[Meteo medio termine] Settimana mite con massime fino a 16-18°C e zero a 3500 m

TENDENZA 13 – 21 FEBBRAIO 2023

L’inverno meteorologico (1 dicembre – 28 febbraio) sta ormai volgendo verso la sua conclusione secondo il calendario, ma lo farà soprattutto a livello climatico nei prossimi giorni. Dopo la terribile annata 2021-2022 caratterizzata da un mix micidiale di caldo e assenza di precipitazioni e neve in montagna, deponevamo un po’ più di fiducia nella nuova stagione, ma questa sera possiamo affermare che non ci aspettavamo una seconda annata così nefasta, dopo la precedente. Il termine che ormai rieccheggia da tempo è ”siccità” e non sarà quasi certamente febbraio ad invertire la rotta.

Nei prossimi giorni infatti la rimonta dell’alta pressione delle Azzorre giunta alla fine della scorsa settimana raggiungerà il culmine con mitezza estrema a tutte le quote:

Ci attendono dunque giornate con massime stabilmente a 16-18°C in pianura e zero termico diurno in montagna over 3000 m, facilmente anche a 3500 m sui rilievi meridionali. Solamente in pianura e nelle valli fredde durante la notte le minime raggiungeranno il gelo, mentre in collina difficilmente si scenderà al di sotto degli 0°C. Da segnalare inoltre il ritorno delle nebbie notturne, specie nella seconda parte della settimana, sintomo di un graduale invecchiamento della struttura alto-pressoria e di una forte inversione termica, che favorirà anche l’accumulo di inquinanti nei bassi strati.

Nel fine settimana l’alta pressione potrebbe subire un nuovo rinforzo, dopo un parziale indebolimento tra giovedì e venerdì, unitamente al transito di fronti perturbati da nord che porteranno deboli nevicate sui confini. Ad essi si assocerà la presenza di venti di caduta nelle valli, con esacerbazione della mitezza e chissà che localmente non si torni anche a toccare i 20°C. Insomma, l’inverno è sempre più lontano e il freddo (ovvero temperature in media) potrebbe tornare non prima di una settimana.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti