Cielo: nella notte coperto per nubi basse o nebbie, nuvolosità in dissoluzione durante il mattino, rimane più persistente fino alle ore centrali del giorno tra Monferrato e pianura alessandrina. Nel pomeriggio soleggiato con condizioni poco nuvolose per il transito di velature, rimangono molte nubi anche durante il giorno sui settori a confine con la Liguria.

Precipitazioni: possibili locali pioviggini tra la notte ed il primo mattino.

Temperature: in aumento ovunque, meno marcato in Alta Langa; estremi termici giornalieri ad Asti: +4°C / +13°C. Minime di 3/5°C su pianure e colline tra Roero e Monferrato e di 6/9°C su Alta Langa e settori collinari del Basso Alessandrino a confine con la Liguria. Massime di 8/11°C su Alta Langa e settori collinari del Basso Alessandrino a confine con la Liguria, 12/14°C altrove con punte di 15/16°C sui fondovalle tra Basso Astigiano e Basso Alessandrino.

Venti: calmi o deboli variabili su pianure e colline tra Roero e Monferrato, moderati da sud-est per condizioni di marino su Alta Langa (qui raffiche di 40-50 km/h) e settori collinari ed appenninici del Basso Alessandrino a confine con la Liguria (qui raffiche di 50-70 km/h).

Tendenza per i prossimi giorni: una risalita anticiclonica muoverà masse d’aria eccezionalmente miti sull’Europa Occidentale con interessamento dell’Italia tra il 2 ed il 4 febbraio. Sul Nord-Ovest durante la giornata di lunedì 3 febbraio, grazie all’attivarsi di venti di caduta (foehn), si potranno registrare picchi massimi di 25°C sul Cuneese, valori prossimi ai record di caldo per il mese di febbraio. Temperature miti anche altrove, soprattutto lungo i fondovalle alpini ed i settori pedemontani e pedeappenninici, qualche grado in meno su pianure e colline del Monferrato (18/20°C). Martedì 4 è attesa un’intensificazione della ventilazione ovunque annessa ad un calo termico che sarà percepibile a partire dalla notte tra il 4 ed il 5. Le condizioni meteorologiche rimarranno sempre soleggiate ed asciutte. Da mercoledì 5 torneranno le gelate in pianura e le massime caleranno intorno a 10/12°C in pianura. Tempo più variabile durante il week-end con possibili passaggi nuvolosi, anche se con bassa probabilità di piogge.

ATTENZIONE: per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:

Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti