Cielo: al mattino soleggiato in collina e sul Cuneese con velature in transito, altrove a bassa quota tra Astigiano ed Alessandrino nebbie localmente fitte con episodi di galaverna. Nebbie in dissolvimento durante le ore centrali della giornata, persistono in pianura sull’Alessandrino sui settori a confine con la Lombardia. In serata nuova estensione delle nebbie anche all’Astigiano.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: in pianura in lieve aumento nei valori minimi in pianura ed in calo in quelli massimi; estremi giornalieri ad Asti: -2°C / +5°C. Minime comprese tra -4 e 0°C su fondovalle, pianure e basse colline, altrove su medio-alte colline (dai 3/400 m) comprese tra +1 e +6°C. Massime di +0/+2°C sull’Alessandrino sui settori a confine con la Lombardia dove persisteranno maggiormente le nebbie, altrove a bassa quota tra Monferrato e Roero comprese tra +3 e +8°C con valori superiori a quote collinari e fino a +9/+12°C tra Langhe, Valle Bormida, Valle Belbo e settori a confine con la Liguria.

Venti: deboli di direzione variabile, assenti durante le ore fredde in pianura.

Tendenza per i prossimi giorni: la settimana trascorrerà all’insegna del tempo stabile e soleggiato con forti inversioni termiche tra pianure e colline. Mentre al piano persisteranno marcate gelate con valori minimi fin verso i -10°C (specialmente nelle zone innevate), su medio-alte colline sarà assente il gelo notturno: le temperature rimarranno ampiamente sopra lo zero con massime fin verso 12/15°C. A partire da martedì 14 torneranno le nebbie in pianura con episodi di galaverna e massime intorno agli 0°C laddove persisteranno anche durante le ore pomeridiane.

 

IMPORTANTE: è attiva la campagna 2021 di raccolta fondi per sostenere ed aiutare Dati Meteo Asti; se trovate utile il nostro servizio e volete sostenerci con un piccolo contributo, potete farlo in totale libertà; basta anche una piccola somma, l’unione fa la forza!

 

Per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:

 

Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

  

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti