Cielo: sereno; formazione di nebbie tra la notte ed il primo mattino in pianura sull’Alessandrino e localmente su alcuni fondovalle tra Astigiano e Monferrato. Nebbie in rapido dissolvimento ovunque durante il mattino.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: in lieve calo nei valori minimi ed in lieve aumento in quelli massimi; estremi giornalieri ad Asti: -5°C / +11°C. Punte minime fino a -7/-9°C sui fondovalle più freddi, altrove su pianure e basse colline comprese tra -2 e -6°C, valori superiori tra -1 e +2°C su medio-alte colline. Massime ovunque comprese tra +8 e +13°C. 

Venti: deboli di direzione variabile.

Tendenza per i prossimi giorni: le condizioni meteorologiche si manterranno stabili e soleggiate fino alla fine del mese con fasi anticicloniche intervallate ad irruzioni d’aria più fredda dal Nord e dall’Est Europa. A bassa quota il cambiamento delle masse d’aria influirà ben poco sulle temperature: continueranno ad aversi forti ed estese gelate con temperature fino a -6/-8°C sui fondovalle più freddi del Basso Piemonte, mentre le massime oscilleranno in prevalenza tra +8 e +13°C. A quote di medio-alta collina sarà possibile apprezzare una maggiore variabilità termica con fasi più miti caratterizzate da temperature ampiamente positive sia di notte che di giorno ad altre con valori minimi anche sotto lo zero e massime non oltre +4/+7°C.

 

Per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:

 

Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

  

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti