Cielo: coperto per nubi basse con locali nebbie o foschie tra mattina e pomeriggio, seguono ampie schiarite in serata a partire da ovest.

Precipitazioni: pioviggini sparse; tra mattino e pomeriggio piogge deboli più insistenti tra Alessandrino e Basso Astigiano (settori compresi tra valli Belbo e Bormida) con fenomeni moderati o a carattere di rovescio su Appennino e tra Tortonese e Novese. Nevicate in calo nel tardo pomeriggio fin verso 700/800 m tra valli Borbera e Curone.

Temperature: stazionarie; estremi giornalieri ad Asti: +5°C / +8°C. Minime comprese ovunque tra +3 e +5°C; massime comprese ovunque tra +5 e +9°C. Temperature in netto calo in serata su pianure e fondovalle.

Venti: fino al pomeriggio assenti o deboli sotto forma di brezze in prevalenza di direzione occidentale ovunque, fatta eccezione per i settori appenninici a confine con la Liguria dove soffieranno con intensità moderate/forti da sud per condizioni di marino. Poi in serata ruotano da nord ovunque per condizioni di foehn, intensità moderate a quote collinari specie tra Casalese e Nord Astigiano con raffiche fino a 30-40 km/h.

Tendenza per i prossimi giorni: netto cambio delle condizioni meteorologiche in corrispondenza dell’Epifania grazie all’ingresso di correnti settentrionali più fredde e secche. Dal 6 gennaio torna il sereno con temperature in calo su valori intorno alle medie del periodo: sono attese nuove gelate diffuse a bassa quota (fino a -5/-7°C) con massime tipicamente invernali intorno a 5/8°C.

 

Per seguire la situazione meteorologica in tempo reale vi consigliamo di iscrivervi ai nostri social, tutti sono dedicati all’intera zona di previsione, ovvero provincia di Asti, di Alessandria e Langhe e Roero cuneesi! Per iscriversi basta cliccare sui tasti che seguono:

 

Gruppo fb 250x49 2Gruppo fb 250x49pagina instagram 250x49Telegram 250x49

 

  

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti