TENDENZA 4 – 12 OTTOBRE 2022

Ottobre è da poco cominciato e dopo qualche piovuta assai gradita dalla nostra terra assetata, si è portato subito con sè l’estate; avete capito bene: le massime hanno raggiunto nella giornata di domenica 2/10 valori diffusi di 25-26°C, fino a 29°C nel fondovalle aostano, facendo registrare un sopra media di 8-10°C a seconda delle zone. Dopo le perturbazioni più fresche dei giorni scorsi, l’ultimo fronte giunto fra sabato e domenica sulle Alpi è stato accompagnato da aria decisamente più mite, con la quota neve in rialzo fino a 3000 m circa, segnando un netto cambio di masse d’aria..

La causa è sempre la stessa: un vasto promontorio africano abbraccia tutta l’Europa centro-meridionale e lo farà in maniera ancora più vigorosa nei prossimi giorni, portando tempo stabile e caldo fuori stagione:

Tutta la nuova settimana vedrà infatti temperature massime su valori tipici di inizio settembre, con valori diffusi di 26-27°C in pianura e locali punte superiori, mentre in montagna lo zero termico diurno si porterà fin verso i 4000/4200 m a nord e 4500 m sul cuneese. Insomma, si torna indietro con il calendario e rimarremo su tale situazione almeno fino al prossimo week-end, quando l’anticiclone potrebbe cominciare ad indebolirsi, lasciando spazio a flussi atlantici da nord, anche se ad ora poco convinti. L’autunno 2022 è ancora ben lontano.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vai alla barra degli strumenti